Luoghi e attività d’interesse intorno Brunico

Photo credit: Simon Bierwald

A poca distanza da Brunico si trova la località di Teodone, oggi nota per il Museo “Mair am Hof” dedicato agli usi e costumi locali. La visita guidata del museo inizia dal nucleo principale che è la omonima dimora seicentesca, contornata da quattro ettari di terreno in cui trovano luogo originali masi provenienti da diverse zone dell’Alto Adige, e qui installati.

Se invece il vostro interesse è il mondo dei castelli allora non c’è che l’imbarazzo della scelta. Il più noto è il Castello di Brunico con il suo Museo Ripa, presso il quale Reinhold Messner ha allestito uno dei suoi sei musei dedicati alla montagna: MMM Ripa, dove in lingua tibetana “ri” sta per montagna e “pa” per uomo. Sempre in media Pusteria la guida turistica potrà accompagnarvi sia al Castel Lamberto, maniero di origine medievale posto su di un’altura affacciato sul fiume Rienza, sia al Castel San Michele, costruito nel lontano 1091 e per questo uno dei più antichi della Val Pusteria.

Photo credit: Simon Bierwald

Il Mercato di Stegona: ogni anno dal 26 al 28 ottobre vale sempre la pena venire a Brunico! Qui infatti, nel mercato più grande del Tirolo, incontrerete i venditori di caldarroste e bancarelle a non finire. Dai vestiti ai peluche, dagli stand gastronomici ai venditori di bestiame, passando per i trattori e infine lo sfavillio di luci del luna park, qui c’è di tutto. Un vecchio proverbio dice che chi vuole passare bene l’inverno deve venire al Mercato di Stegona…cosa aspettate allora??!

Plan de Corones è la montagna dei Brunicensi. Mentre d’inverno grandi e piccoli sfrecciano a valle su 116 km di piste, d’estate il Plan de Corones si trasforma in un paradiso per escursionisti e mountain biker. La rete di sentieri intorno alla vetta, ma anche il freeride trail “Herrensteig” per le MTB, regalano quella buona dose di avventura che ci vuole in vacanza.

Photo credit: ::ErWin

2 x MMM: il MMM (Messner Mountain Museum) Corones, il sesto e ultimo museo del grande alpinista Reinhold Messner, si trova sulla vetta del Plan de Corones. Con le sue “dita”, questo edificio progettato dall’architetta Zaha Hadid offre uno sguardo affascinante sulle montagne sudtirolesi che hanno lasciato maggiormente il segno nella vita di Reinhold Messner.

Prenota con noi le tue visite guidate nei dintorni di Brunico in media Pusteria, dove puoi scegliere fra attività di ogni tipo, culturali o ludiche ma comunque sempre interessanti, perché il modo migliore di visitare l’Alto Adige è con le guide turistiche!

Photo credit copertina: ::ErWin